• Italiano

PERGAMENA - lavori conclusi

Lavori su pergamena

2019 - Vincigliata, Fiesole (FI), Villa I Tatti, Ignoto XIII secolo, Coperta di volume, con due fogli membranacei miniati.

2019 Vallombrosa (AR), Abbazia, Beato Angelico, Crocifissione, seconda metà del XV secolo, miniatura.

2018 – Montepulciano, Tempio di San Biagio. Maestro dello Statuto, Cristo e un santo inginocchiato (iniziale A), Marie al sepolcro (iniziale M), miniature XIV secolo. Restauro condotto nell’ambito dell’attività della scuola di Alta Formazione e studio, tesi di diploma di Chiara Cittadino.

2017 – Firenze, Galleria Palatina. Anonimo miniaturista, Storie di Maria e Gesù, dipinto su pergamena, XVIII secolo.

2016-2017 – Pesaro, Musei Civici. Anonimo, Santa Caterina, miniatura, XVI secolo.

2014-2015 – Parma, Biblioteca Palatina. Agada o Seum liber praecum Festi Pashe scalis cum ritibus,  manoscritto membranaceo, XV secolo.

2012 - Siena, Archivio di Stato. Statuto dell’arte dell’arte degli orafi, seconda metà del XIV secolo, miniatura.

2012 Milano, Museo Poldi Pezzoli. Mauro Gandolfi, Carità, seconda metà XVIII secolo, inchiostro.

2010 Belluno, Museo Civico. Marco Ricci, Due paesaggi con ruderi classici, quarto decennio del XVIII secolo, tempera.

2010 Firenze, Palazzo Pitti – Galleria Palatina. Anonimo, Storie di Maria e Gesù, inizio del XVIII secolo, miniature.

2009 Firenze, Palazzo Pitti – Galleria Palatina. Simonzio Lupi, Ultima Cena e Crocifissione, prima metà del XVII secolo, miniature.

2008 Siena, Archivio di Stato. Niccolò di Ser Sozzo, L’Assunta del Caleffo Bianco dell’Assunta, 1336 circa, miniatura.

2007 Firenze, Palazzo Pitti – Galleria Palatina. Giovanna Garzoni, Natura morta con melone, fine del XVII secolo, acquerello e tempera.

2007 Firenze, Palazzo Pitti (oggi Poggio a Caiano, Museo della Natura Morta). Luisa Maria Vitelli (suor Teresa Berenice), Uccello di santa Maria con fichi, inizio del XVIII secolo, acquerello e tempera.

2007 - Firenze, Museo dell’Opera del Duomo. Anonimo miniaturista francese, Le due miniature del Reliquiario del “Libretto”, seconda metà del XIV secolo, miniatura.

2006 Firenze, Palazzo Pitti – Galleria Palatina. Simonzio Lupi, San Michele arcangelo e San Gabriele arcangelo, prima metà del XVII secolo, miniature.

2006 Firenze, Palazzo Pitti (oggi Poggio a Caiano, Museo della Natura Morta). Anonimo fiorentino, Vaso di pietre dure con tulipani, pappagallo e cagnolino, prima metà del XVII secolo, tempera.

2004 Pesaro, Biblioteca Oliveriana. Anonimo, Mappa Oliveriana detta “Mappamondo di Pesaro, prima metà del XVI secolo, inchiostro e acquerelli.

2002 Firenze, Palazzo Pitti. Giovanni Francesco Cassioni, Madonna entro una ghirlanda di fiori, inizio del XVIII secolo, matita, acquerello e guazzo.

2001 Milano, Galleria Arte Moderna. Giovanni Segantini, L’amore alla fonte della vita (ventaglio), 1899, sanguigna.

2001 Firenze, Palazzo Pitti – Galleria Palatina. Valerio Mariani, Undici scene con Storie dal Vangelo, 1621 circa, miniature. 

2001 Firenze, Palazzo Pitti. Alessandro Marsili, Mazzetto di Fiori. seconda metà del XVII secolo, acquerello e guazzo.

2001 Firenze, Palazzo Pitti. Anonimo fiammingo, Paese boscoso con lago e casa, seconda metà del XVI secolo, tempera e inchiostri.

2000 Rimini, Tempio Malatestiano. Elementi membranacei nel Corredo metallico di Sigismondo Malatesta, XVIII secolo, manoscritto.

1999 Portovenere, chiesa dei Santi Pietro e Lorenzo. Elenco delle reliquie e copia del Verbale del Notaio Giovanni Michele di Vernaccia, XVII secolo, acquerello e tempera; inchiostro per la parte manoscritta.

1998 Bergamo, Biblioteca Civica “A. Mai”. Giovannino de’ Grassi e bottega, Taccuino di disegniseconda metà del XIV secolo, inchiostro, acquerello e tempera.

1988 Firenze, Palazzo Pitti (oggi Poggio a Caiano, Museo della Natura Morta). Pittore fiorentino (Giovanni Battista Stefaneschi?), Vaso con mascherone tulipani, pappagallo e cagnolinoprima metà del XVII secolo, tempera.

1988 Firenze, Palazzo Pitti (oggi Poggio a Caiano, Museo della Natura Morta). Giovanna Garzoni, Natura morta di ciliegie, baccello e ape legnaiola, seconda metà del XVII secolo, tempera.

1988 Pittore fiorentino dell’ambito di Giovanni Stanchi, Vaso di fiori istoriato con il combattimento di Ercole. Firenze, Palazzo Pitti (oggi Poggio a Caiano, Museo della Natura Morta), seconda metà del XVII secolo, tempera.

1988 Firenze, Palazzo Pitti (oggi Poggio a Caiano, Museo della Natura Morta). Lorenzo Todini, Cinque pergamene con Vasi di fiori, 1686-1688, tempera.

1986 Siena, Museo dell’Opera del Duomo. Progetto architettonico per la facciata del Battistero del Duomo di Siena, XIII secolo, inchiostro.