• Italiano

Io vado al museo - 2019

Il Ministero per i beni e le attività culturali lancia l'importante iniziativa Io Vado al Museo promulgando giornate con aperture gratuite dei musei e delle aree archeologiche (www.iovadoalmuseo.it).

Il Museo dell'Opificio delle Pietre Dure aderisce all'iniziativa con 8 date in cui sarà possibile visitare il Museo gratuitamente:

  • lunedì 29 aprile

  • giovedì 2 maggio

  • venerdì 31 maggio

  • mercoledì 12giugno

  • venerdì 21 giugno

  • martedì 30 luglio

  • martedì 3 settembre

  • lunedì 4 novembre

Tra queste ricordiamo alcune simboliche ricorrenze legate alla storia dell'Opificio delle Pietre Dure e del Museo.

Il 2 maggio che è la data di nascita di Edoardo Marchionni direttore dell'Opifcio dal 1876 al al 1923. A lui si deve la trasformazione dell'Opificio da Manifattura a Istituto di Restauro e la nascita del museo avvenuta nel 1882 .

Il 31 maggio è il giorno in cui, nel 1952, è stato inaugurato con il direttore Lando Bartoli, il nuovo allestimento del Museo dopo le vicende belliche, arricchito con nuove opere ottocentesche eseguite sotto la direzione di Marchionni e contemporanee.

Il 30 luglio è la data di nascita di Ferdinando I de' Medici il fondatore dell'Opificio delle Pietre Dure.

Il 3 settembre è il giorno in cui nel 1588 Ferdinando I de' Medici dette "stabile ordinamento" all'Opificio riconoscendolo come Manifattura artistica specializzata nei lavori di pietre dure.

Il 4 novembre è l'anniversario della disastrosa alluvione che colpì Firenze nel 1966 e che ha visto l'Opificio intervenire da protagonista per il salvataggio delle opere d'arte danneggiate.

OPD-io-vado-al-museo