• Italiano

Dal 10 gennaio 2022 accesso a Museo, Biblioteca e Archivi dell'OPD consentito solo con Green Pass rafforzato

03/01/2022

gree pass

Dal 10 gennaio 2022 per accedere al Museo, all'Archivio storico, all'Archivio restauri e alla Biblioteca dell'Opificio delle Pietre Dure è richiesto il possesso del Green Pass rafforzato. Gli Archivi e la Biblioteca restano aperti al pubblico su prenotazione.

In base all’art. 8 del DL n. 221/2021, dal 10 gennaio 2022 fino alla cessazione dello stato di emergenza (31 marzo 2022), l’accesso ai musei, istituti e luoghi della cultura e mostre è consentito soltanto ai possessori del cosiddetto “Green pass rafforzato”, che si può ottenere con il completamento del ciclo vaccinale o la guarigione dal contagio, secondo quanto previsto dall’art. 9, comma 2, lettere a), b) e c-bis) del decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52.

La disposizione non si applica ai soggetti esclusi per età dalla campagna vaccinale e ai soggetti esenti dalla campagna vaccinale sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del Ministero della Salute (DL 52/2021 art. 9 bis, comma 3).

Per maggiori informazioni: Certificazione verde COVID-19 -  EU digital COVID certificate