• Italiano

Concorso pubblico per l'ammissione di allievi nella SAFS dell'OPD

Ammissione ai corsi quinquennali
L'accesso alla SAFS avviene tramite concorso pubblico internazionale, bandito annualmente dal Ministero dei bene e delle attività culturali e del turismo, che individua i percorsi professionalizzanti per i quali è previsto l'accesso.
Requisito indispensabile per l'ammissione al concorso è il possesso del diploma quinquennale di scuola secondaria superiore (o quadriennale più un anno integrativo)  Possono partecipare al concorso cittadini comunitari ed extracomunitari.
E' richiesta la frequenza obbligatoria. A titolo di parziale rimborso spese gli allievi sono tenuti a versare, per ogni anno di corso, un contributo secondo modalità stabilite dalla Direzione della scuola d'Alta Formazione. 

Sulla base della recente normativa (LEGGE 12 aprile 2022, n. 33 ) "Disposizioni in materia di iscrizione contemporanea a due corsi di istruzione superiore". (22G00041) (GU Serie Generale n.98 del 28-04-2022) con  entrata in vigore  13/05/2022, è possibile essere iscritti a due corsi di laurea.

Le modalità  per facilitare gli studenti la contemporanea iscrizione di cui all'art. 1 della presente legge, saranno disciplinate da atti specifici emanati dal Ministero della Cultura.